Aggiornamento Coronavirus

24 Aprile 2020

Oggi 1.500 concorrenti da 53 nazioni avrebbero dovuto riunirsi sul campo di gioco dell’Italian Showdown.

Sfortunatamente, l’inconoscibile si è avverato e tutto il mondo è ancora bloccato. Siamo stati colpiti duramente e molti di noi stanno attraversando difficoltà eccezionali. Ma non siamo sconfitti, perché siamo una Comunità, forte e unita in questo momento di isolamento e incertezza.

L’evento non è annullato, è solo rimandato a una data successiva.

  • Le attuali iscrizioni degli atleti restano valide per la prossima data. Gli atleti che non potranno partecipare nella nuova data, avranno la possibilità di cedere il proprio posto ad altri concorrenti e riavere i propri soldi indietro. Le iscrizioni degli atleti non sono rimborsabili, come chiaramente indicato nel Regolamento che ogni iscritto ha accettato interamente.
  • I biglietti spettatori venduti finora sono validi per la prossima data. Gli spettatori che non potranno assistere all’evento nella nuova data, saranno rimborsati. Nessun rimborso è possibile in questo momento da Eventbrite, in quanto l’evento è rimandato. Quando sarà definita la nuova data, i biglietti spettatori saranno rimborsabili.

Tutti noi non vediamo l’ora di vedervi sul campo di gioco al più presto possibile.

Torneremo, più forti di prima.

 


13 Marzo 2020

Siamo spiacenti di annunciare che CrossFit HQ ha riesaminato la situazione in evoluzione e, in mancanza di una competizione dal vivo, non intende più estendere l’invito ai CrossFit Games sulla base dei risultati della sfida on line precedentemente concordata.

Ieri sembrava che avessimo trovato una soluzione condivisa per superare la necessità di rimandare l’evento dal vivo. Oggi apprendiamo che questa opzione non è più valida e che anche la maggior parte degli altri Sanctionals è stata rimandata.

Questa comunicazione ci lascia sconcertati e frustrati. Ma comprendiamo anche che la situazione cambia di giorno in giorno e che dobbiamo adattarci rapidamente. Solo nelle ultime 48 ore, sette Sanctionals sono stati rimandati, perciò il problema è molto più esteso e richiede di essere affrontato prendendo le giuste decisioni, anche se sono difficili.

Da parte nostra confermiamo la piena collaborazione con il team dei CrossFit Games e con tutti gli altri Sanctionals. Questo è il momento di restare uniti per il bene della Comunità. Questo è il momento di prenderci cura della nostre famiglie e di proteggere i più deboli.

L’Italian Showdown si svolgerà con le stesse modalità e nella stessa località come pianificato in origine, ma in una data successiva da stabilire. Tutte le quote di iscrizione e i biglietti spettatori restano validi per la nuova data. Il divertimento non è annullato, è solo rimandato!

 


11 Marzo 2020

Il Governo Italiano ha messo l’intero paese in stato protetto

Questo è un duro colpo per tutti noi, sia sul lato della vita quotidiana sia sul lato finanziario: non solo tutti gli eventi sportivi sono sospesi in tutta la nazione, anche tutte le palestre sono chiuse e tutti noi dobbiamo restare in casa.

A questo punto non c’è garanzia che la situazione cambi rapidamente, quindi non c’è ragione di aspettare ulteriormente per prendere una decisione. Svolgere l’Italian Showdown ad Aprile non è più un’opzione, non lo è nemmeno a Luglio. La salute viene prima.

Siamo responsabili della sicurezza di tutti i partecipanti ma ci sentiamo anche obbligati a garantire il diritto a gareggiare di tutti gli atleti alla ricerca dell’invito ai CrossFit Games 2020. Con questi due principi in mente, abbiamo lavorato con CrossFit HQ e con i nostri partner per trovare una soluzione.

I’Italian Showdown 2020 si svolgerà on line

TUTTI GLI ATLETI ISCRITTI POTRANNO PARTECIPARE SENZA VIAGGIARE, RIMANERE AL SICURO E COMPETERE PER L’INVITO AI GAMES. L’INVITO ITALIANO NON SARÀ SPRECATO E TUTTI GLI ATLETI SUL PODIO DI OGNI DIVISIONE DI ETÀ SARANNO PREMIATI.

Ma c’è di più!

  1. Tutti gli atleti iscritti manterranno il diritto a gareggiare di nuovo, appena la situazione tornerà sicura.
  2. L’edizione DAL VIVO dell’Italian Showdown si svolgerà con le stesse modalità e nella stessa località come pianificato in origine, ma entro la fine dell’anno.
  3. Tutti gli atleti iscritti saranno automaticamente ammessi senza alcuna spesa aggiuntiva. Anche i biglietti spettatori saranno mantenuti.
  4. Grazie alla collaborazione con Promhotels Riccione, i nostri hotel partner garantiscono la cancellazione delle prenotazioni senza alcuna penale.

Tutti noi non vediamo l’ora di vedervi sul campo di gioco al più presto possibile. Il divertimento non è annullato, è solo rimandato!

Presto rilasceremo tutti i dettagli sulla competizione on line…

State al sicuro, siate forti!