Norme Anti-doping

L’organizzazione dell’Italian Showdown è convinta che lo sport debba giocare un ruolo importante nella tutela della salute e nell’educazione fisica e morale.

Consapevoli che il doping mina i valori dello sport, siamo impegnati a promuovere una competizione libera dai farmaci e operiamo in collaborazione con le autorità sportive per sradicare l’utilizzo di sostanze dopanti.

PARTECIPANDO ALLA COMPETIZIONE, TUTTI GLI ATLETI, GLI ALLENATORI E IL PERSONALE DI SUPPORTO AGLI ATLETI ACCETTANO LE NORME ANTI-DOPING E IL PROGRAMMA DI TEST DI CROSSFIT INC.

Tutti i dettagli sul World Anti-Doping Code, sugli Standard Internazionali e sulla Legge Italiana possono essere consultati sul sito di NADO Italia. Inoltre assicuratevi di guardare il video rilasciato dalla WADA per conoscere tutte le informazioni sul processo di controllo doping per gli atleti!